STREET ART A PARIGI

 

GODETEVI LE OPERE DEGLI ARTISTI DI STRADA CHE STANNO TRASFORMANDO PARIGI CON IL LORO ESTRO E L’IRONIA GRAFFIANTE- DI SEGUITO LE OPERE PIU’ AMMIRATE, GLI INDIRIZZI UTILI E I SOCIAL PER CONTINUARE IL VOSTRO VIAGGIO IN QUESTO NUOVO MONDO D’ARTE. 

 

 

La street art, o arte di strada, è l’insieme di diverse forme di arte che si manifestano in spazi pubblici e comprende diverse techiche: spray, sticker art, stencil, sculture, ecc. Queste opere, spesso realizzate illegalmente, sono realizzate da alcuni come forma di critica nei confronti della società o della proprietà privata. Altri vedono questa nuova espressione artistica come una forma di arte lontana dalla formazione accademica e le città sono come una grande tela colorare o semplicemente un luogo dove esporre i proprio lavori. La street art si allontana dal concetto di graffito, nella tecnica e nel fatto che in questa disciplina non è obbligatoriamente legata allo studio dei caratteri tipografici.

Nella storia di questo movimento, nato negli anni ’60, si ebbe una svolta proprio a Parigi negli anni ’80 e ’90 con artisti come Jérôme MesnagerNémo e successivamente Stak, Andrè e Honet. Con l’arrivo di Invader e Zevs si inizia già a parlare di “post-graffiti”. Attualmente in Francia, questo movimento è molto vivo, e a Parigi sono attivi anche altri street artist come DranSethMosko et associés, Gérard Zlotykamien, Miss.Tic e tanti altri.

Su internet ci sono diversi siti creati in onore alla street art di Parigi, come per esempio la pagina facebook Street Art Paris o la mappa interattiva di paris-streetart.com. Per chi fosse interessato sul sito undergroundparis.orgsi possono prenotare diversi tour guidati in inglese da fare a piedi o in bicicletta.

Di seguito qualche opera dei principali artisti di street art a Parigi
 

Jérôme Mesnager

Jérôme Mesnager
Foto Flickr

 

Némo

Némo
Foto Flickr

 

Invader

Invader
Foto Flickr

 

Miss.Tic

Miss Tic
Foto Flickr

 

Dran

Dran
Foto Flickr

 

Mosko et associés

Mosko et associés
Foto Flickr

 

I 10 luoghi dove ammirare le più belle opere di street art a Parigi

Se sei appassionato di street art non farti mancare questi incredibili indirizzi. Di seguito i 10 luoghi dove ammirare le più belle opere di street art a Parigi

Il 13° arrondissement di Parigi

L’arrondissement di Parigi in cui è possibile effettuare un percorso artistico incentrato sulla street art è sicuramente il XIII°. Un tripudio di forme, colori e motivi, accompagneranno il visitatore in una sorta di pellegrinaggio che non può non partire dalla Butte aux Cailles. Quindi, un percorso turistico intorno alle stazioni metro “Nationale” e “Chevaleret” che trova in rue Jeanne d’Arc una opera a firma Obey.

Rue Dénoyez

Questa tipica stradina che si trova a Parigi nel XX° arrondissement, è diventata nota perché ha le pareti ricoperte interamente da graffiti. Quindi, oltre che avere la possibilità di prendere il sole in maniera rilassata sorseggiando una bibita o un caffè, si avrà anche modo di ammirare un ampio e incredibile panorama di street art.


Photo Credits

Metro Saint-Germain-des-Prés

Parigi è bella e romantica, ma è anche underground e multietnica. Nel sesto arrondissement parigino si trova la metro Saint-Germain-des-Prés, uno dei luoghi più cult per la street art. Qui, infatti, si ammirano, in un mosaico di colori in continuo divenire, alcuni dei più esemplari e magnifici tributi degli artisti a questa particolare forme di arte.

Rue Igor Stravinsky

Per ammirare una monumentale opera di street art, si deve andare in rue Igor Stravinsky che si trova nei pressi del Centre Pompidou. Quindi, nella grande sinfonia urbana di Parigi si potrà ammirare una delle opere di street art più fotografate al mondo (di Jef Aerosol).

Rue Oberkampf

Per gli amanti della street art, percorre rue Oberkampf sarà fonte inesauribile di grandi emozioni. Non per nulla, le sue mura sono considerate una delle più importanti e di incomparabile valore gallerie di street art di tutta Parigi.

Rue de Verneuil

Nel VII° arrondissement parigino si trova rue de Verneuil, ove è ammirabile il muro Gainsbourg. Infatti, la parte esterna della casa di Serge Gainsbourg, che è stato attore e regista, poeta e pittore, paroliere e musicista di successo internazionale scomparso nel 1991, è divenuta una immensa parete ove la street art esprime tutta la sua forza, creando quello che è un vero museo a cielo aperto.

Quai d’Austerlitz

Quai d’Austerlitz, a poca distanza dalla stazione dei treni omonima, sotto la cité de la mode et du design, permette di ammirare le opere di vari artisti in continua evoluzione. Percorrere questi particolari luoghi sarà come respirare l’aria di New York. Una impareggiabile mostra d’arte di strada da visitare assolutamente.

Rue des Frigos

Tra le più storiche mura dedicate alla street art, indubbiamente, spiccano quelle di questa interessante via che si trova nel dinamico e poliedrico 13° arrondissement della capitale francese. Una rivisitazione di luoghi e attività che vivono nuove vite, grazie alla geniale attività artistica di questi novelli pittori.

Rue de l’Ourcq

Le mura dell’antico canale Ourcq, una delle fondamentali via fluviale utilizzate per approvvigionare Parigi, oggi brillano e risplendono di magnifici esempi di street art. Opere artistiche sono, quindi, sparse lungo tutto il percorso e non mancheranno di sorprendere piacevolmente il visitatore.

Quai de Valmy

Nel 10° arrondissement parigino, si trova quai de Valmy, gioioso luogo dedicato alla street art. Nella più pura tradizione tanto cara a città come New York o a Lisbona, anche qui a Parigi, quella che viene chiamata semplicemente arte di strada, è in piena espansione e oggi gode di un riconoscimento artistico internazionale. Una attrazione turistica parigina che merita di essere visitata.

 

Tratto da https://www.vivaparigi.com/luoghi-street-art-parigi/, sito che si ringrazia

Leggi anche:

Su Ninconanco altri articoli, digitando le parole steet art nell’apposito spazio di ricerca.
Art 42: il museo di street art a Parigi
“Heroic Parade”, la più grande opera di street art d’Europa alle porte di Parigi

Lascia un commento

Potrebbe piacerti anche Altri di autore