navigazione Categoria

Letteratura

ALL’ALBERO PIU’ IN ALTO

Non è più nemmeno una questione di garantismo (partita persa e strapersa), ma di salute mentale. Ieri è finito dentro per corruzione Marcello De Vito, presidente a cinque stelle dell' Assemblea capitolina, e il capo Luigi Di Maio l' ha…

LA LUNA DI ORIANA

LA LUNA DI ORIANA, DALLA NASA PARTE LA MISSIONE APOLLO 12, SOTTO LA TUTA DI UN ASTRONAUTA, SUL CUORE, UN CIONDOLO DI ORIANA E TANTI PORTAFORTUNA “Ho detto al dottore che non posso permettermi il lusso di stare a casa, a riposo, né…

ALLE DIECI DELLA SERA

Erano le dieci di sera quando la luce è andata via. Dopo un’ora mi sono stufato di aspettare al buio davanti al televisore. Sono andato a letto. Alle tre ero già sveglio, dalle finestre trapelava solo la luce dei lampioni. Alle…

PAISA’

ABBIAMO RIPRESO LA VALIGIA DI CARTONE - NEGLI ULTIMI DODICI ANNI GLI ITALIANI CHE ESPATRIANO SONO AUMENTATI DEL 64,7% - NON SOLO GIOVANI, ANCHE PERSONE MATURE E INTERE FAMIGLIE - LA CRESCITE PIÙ SOSTANZIOSA - CON PICCHI DEL 78% PER GLI…

USCIRE DALLA GABBIA

E’ successo che una banale giornata si è trasformata, per insospettate coincidenze, nel preannuncio della serenità. Camminavo sotto il portico, qualche svogliato fiocco di neve scendeva del cielo grigio, quando alcuni bambini mi sono…

MAGRITTE, DALI’ & C

TRA DADA E SURREALISMO, I DIALOGHI DELLE AVANGUARDIE CON LA LETTERATURA- ALLA FONDAZIONE FERRERO AD ALBA ESPOSTI FINO AL 25 FEBBRAIO I CAPOLAVORI DELLA COLLEZIONE DEL MUSEO BOIJMANS VAN BEUNINGEN DI ROTTERDAM Alla Fondazione Ferrero…

IL MONDO FATTO A NAZIONI

Una scelta coraggiosa dell' editore Rubbettino propone finalmente ai lettori italiani la traduzione del volume Nazionalismo banale, scritto dallo psicologo sociale britannico Michael Billig più di due decenni fa. La pubblicazione colma una…

UNA TELEFONATA IMPOSSIBILE

Dopo cena scendevo al bar, mi chiudevo nella cabina telefonica col mio mucchietto di gettoni davanti e formavo il numero, in un rito delizioso, in attesa di sentire la tua vocina dolce, dolce. Quella sera le cose andarono…

VIANDANZA

VOGLIO DESIDERARE E NON TEMERE IL MONDO E IL MIO FUTURO- VIANDANZA, IL NUOVO LIBRO DI LUIGI NACCI, CI ACCOMPAGNA NEL VIAGGIO LUNGO LE ANTICHE VIE DEI PELLEGRINI DELLA FEDE, MA SOPRATTUTTO DENTRO NOI STESSI. Luigi Nacci, Lei è…

DOLORE Q.B.

Giada Ceri dà conto della sua esperienza di «operatrice della riabilitazione» fra i carcerati con un viaggio nel ventre di una prigione dove tutti, anche il visitatore occasionale, fanno i conti con «la giusta quantità di dolore» La…

VOLTERRA CHIAMA ALEPPO

IL MEYER DI FIRENZE, LA FONDAZIONE GIOVANNI PAOLO II E L'ARCI TOSCANA INSIEME LA' DOVE I BAMBINI MUOIONO O SOFFRONO, ANCHE GRAZIE ALLA SOLIDARIETA' DEI CARCERATI DI VOLTERRA-UN PONTE IDEALE UNISCE VOLTERRA CON ALEPPO CONTRO…

STRAPAROLE

«Straparole» di Cesare Zavattini. La vita? È fatta di tutto quello che si tace. «Il niente non esiste»: fremono luoghi, presenze, volti, parole, ricordi.Ciò che forse emerge in Straparole è un connotato espressivo che tende al paradosso…

I TRE SOGNI DELL’AFRICA

"Il futuro del pianeta si giocherà in larga misura nel continente africano e questa svolta costituirà il principale evento economico, culturale e filosofico del XXI secolo." Nella bella intervista al filosofo e politologo Achille Mbembe si…

SPIAGGIATI.IT

RACCONTI  SULL'ARTE DI ARRANGIARSI.IT DI GABRIELE ROMAGNOLI- LUI HA VENDUTO TUTTO IL SUO PASSATO ALLE ASTE ON LINE, LEI SPECULA CON LE CRIPTOVALUTE. Apparecchia davanti al mare, il pesce lo procura lui stesso. Le…

L’OCA DI JOYCE

A tavola con la letteratura: morale, tradizione, e secondo la definizione del medesimo James Joyce, Gente di Dublino, " spietata e nichilista radiografia" di una città Morale, tradizione e, secondo la definizione del medesimo James Joyce,…

60 ANNI DAL GATTOPARDO

"MA GUARDA QUESTO ARISTOCRATICO STRONZO COSA SCRIVE !"-COSI' COMMENTEREBBERO OGGI I LETTORI, SECONDO IL FIGLIO ADOTTIVO DI TOMASI DI LAMPEDUSA, IL GATTOPARDO- ROMANZO VISIONARIO E PESSIMISTA, LETTO E TRADOTTO IN TUTTO IL MONDO, RIFIUTATO…

SUPERUMANI

QUALE FUTURO PER GLI ESSERI UMANI? STEPHEN HAWKING DA' LA SUA RISPOSTA: SE NON CI EVOLVIAMO IN FRETTA  AL NOSTRO POSTO CI SARANNO SUPERUMANI- COS'E' DIO?: E' LA SCIENZA E LE SUE LEGGI, NON UN DIO PERSONALE DA INCONTRARE E A CUI FARE…

HUMPHREY

Impermeabile chiaro, cappello floscio a larghe tese, sigaretta all'angolo della bocca, volto corrucciato e l'inconfondibile sorriso a denti stretti, reso singolare dalla cicatrice sul labbro. Era lui o non era lui? Sam Spade in Italia,…

LA MOSCA NELLA BOTTIGLIA

«Io sono nato nel 1922 a Napoli, in una città che ha molti volti e che recita sé stessa; dove è ambigua, come in ogni recita, la linea di demarcazione tra vero e falso... Ho cercato in ogni modo di aiutare la mosca ad uscire dalla…

LA PICCOLA PIANTA DI RISO

Stefano Mancuso: "Ecco a cosa pensano le piante":sono intelligenti e con una capacità di adattamento superiore a quella dell’uomo-Il neurobiologo spiega perché potrebbero salvare il pianeta-Basterebbe solo ascoltarle. Noi non…

CI SONO OCCHI…

CI SONO OCCHI Ci sono occhi…. che si abbassano per paura del cielo, che come lucciole hanno sprazzi di luce, mentre la notte si addensa sui prati. Ci sono occhi… che fuggono sorpresi come un capriolo nel bosco, o muoiono…

STREET ART A PARIGI

GODETEVI LE OPERE DEGLI ARTISTI DI STRADA CHE STANNO TRASFORMANDO PARIGI CON IL LORO ESTRO E L'IRONIA GRAFFIANTE- DI SEGUITO LE OPERE PIU' AMMIRATE, GLI INDIRIZZI UTILI E I SOCIAL PER CONTINUARE IL VOSTRO VIAGGIO IN QUESTO NUOVO…

REPUBBLICHINE

NUOVO ROMANZO DI GIAMPAOLO PANSA DEDICATO ALLE DONNE ARRUOLATE NELLE BRIGATE DELLA R.S.I. E SOPRAVVISSUTE ALLA GUERRA- "Vennero rapate, picchiate, stuprate ed esibite come trofei per aver scelto la parte sbagliata della storia o per la sola…

ADELINA

LA FAVOLA SEXI DI ADELINA TATTILO- DA PLAYMEN A BETTINO CRAXI, IL CORAGGIO DI UNA IMPRENDITRICE, CHE SEPPE SFIDARE CONFORMISMI E PREGIUDIZI. LA LIBERAZIONE DALL’UOMO. Ha lottato per conquistare anche un pubblico, se non femminista, almeno…

RIFUGIO CAPRESE

DANDY E RIVOLUZIONARI NEL PARADISO CAPRESE DEI PRIMI DEL '900. L'isola divenne il crepuscolare rifugio di anarchici, futuristi, esuli e profeti di varia estrazione, mentre Parigi viveva i fasti della Belle Epoque- Un libro, pervaso di…

LA LUNGA SEMINA

LA LUNGA SEMINA -  CARLETTO PETRINI CI RICORDA VAVILOV, L'AGRONOMO PERSEGUITATO DA STALIN CHE FONDO' UN ISTITUTO CHE OGGI CONSERVA 300 MILA VARIETA' DI SEMENTI E PROTEGGE LA BIODIVERSITÀ E IL FUTURO DELL’AGRICOLTURA NEL MONDO …

AUTANASIA DEL DUCE

NUOVE CARTE GETTANO LUCE SULLA CADUTA DEL FASCISMO- EMILIO GENTILE RISCRIVE LA SEDUTA DEL GRAN CONSIGLIO CHE ROVESCIO' MUSSOLINI: IL DUCE NON FECE NULLA PER EVITARE LA SFIDUCIA, ANZI L'AGEVOLO', CONSAPEVOLE DELLA FINE.     Il…

CAVALIERE DI SEINGALT

"Casanova, ritrovandosi nel 1772, a quarantasette anni, in Ancona, dove nella sua gioventù aveva goduto felicemente, volge per la prima volta lo sguardo indietro nella vita e si accorge di aver perduto quel fascino che per lungo…

PORTNOY E DINTORNI

I ROMANZI CORPORALI DI PHILIP ROTH NELLA LUCIDA ANALISI DI AURELIO PICCA. SESSO E EBRAISMO,COMUNISMO E PSICOANALISI, TUTTO SI RIDUCE ALLA FINE ALLA PRATICA MASTURBATORIA DI UN MONDO CHE PIU' PUZZA PIU' PIACE. CON IN APPENDICE UNA…

FELICI E VECCHI

“SONO VECCHIO E FELICE” - PAOLO HENDEL E IL LIBRO “LA GIOVINEZZA E’ SOPRAVVALUTATA”: “QUANDO LA GERIATRA HA PENSATO CHE FOSSI IO DA VISITARE E NON MIA MADRE, NON È STATO PIACEVOLE - L’EROTISMO A 66 ANNI? HO AMICI PIÙ GRANDI DI ME CHE…

ROMA CAPOCCIA

E' VERAMENTE INTATTO IL FASCINO DI ROMA?- A LEGGERE LA SERA A ROMA DI ENRICO VANZINA SI DIREBBE DI SI'- DIMENTICHIAMO SCIPPI, BUCHE E MONNEZZA PER LE STRADE, SE LA LUNA RISPUNTA AD ILLUMINARLA E SI SPECCHIA NEI FONTANONI, ANCHE NOI…

SCARABOCC DI TONINO

FIGLIO DI CONTADINI ANALFABETI, DEPORTATO IN GERMANIA, MA GIA' POETA E SCRITTORE- SCENEGGIATORE PREDILETTO DAI GRANDI REGISTI, PREMIO OSCAR E PALMA D'ORO- UN MUSEO A SANTARCANGELO DI ROMAGNA, ANTICA CITTA' DEI MALATESTA, RACCOGLIE…

BASTONE E CAROTA

LA FALSA SICILIA DI CAMILLERI CHE NON SI SOPPORTA PIU'- NELLA RUBRICA Il bastone e la carota DAVIDE BRULLO STRONCA O ELOGIA IL LIBRO DELLA SETTIMANA- Ora  è la volta di Gli esercizi di memoria di Andrea Camilleri e delle Opere di Leonardo…

IL SEGRETO DI CAMILLERI

IL LIBRO SEGRETO DI CAMILLERI – SI CHIAMA “PARLA, TI ASCOLTO”, L’HA STAMPATO A SUE SPESE IN UN’ANTICA TIPOGRAFIA MILANESE E L’HA SPEDITO A 1500 AMICI CON UN BIGLIETTO FIRMATO – È LA STORIA DI UN MEDICO TORMENTATO DALL’AMORE SCABROSO PER UNA…

IL MONDO DI ARTURO

Arturo Schwarz, viene voglia di cominciare il racconto della sua vita con l'incipit di Cent' anni di solitudine di Gabriel García Márquez: «Molti anni dopo, di fronte al plotone di esecuzione, il colonnello Aureliano Buendía si…

PAPA E ADRIANA

AMORE SENILE, DOCILE MELANCONIA PRIMA DEL CREPUSCOLO, TRAGICO E VIOLENTO PER ENTRAMBI- LA STORIA DEGLI ULTIMI ANNI DI HEMINGWAY E ADRIANA, RAMPOLLA VENEZIANA IN UN LIBRO DI ANDREA DI ROBILANT Lo ha scritto in inglese perché destinato…

CASA ROSSA

UNA LIETA PASSAGGIATA NEL BOSCO FA RIEMERGERE INASPETTATAMENTE ANTICHI FATTI DI GUERRA E DI ODIO- VIENE COSI' TRAVOLTA LA CERTEZZA DI OGNI VERITA' E I SENTIMENTI SI FANNO ILLUSIONE, SEPOLTI DALLA RASSEGNAZIONE SENZA SPERANZA DI UNA PICCOLA…

GILLO RACCONTA LA SUA AVVENTURA

In fondo c’eravamo tutti convinti che fosse diventato immortale e che, in qualche modo, avesse trovato il segreto della vita eterna. Poco più di un mese ci separa della morte di Gillo Dorfles. Avevamo in serbo di ricordarlo ancora in…

MUGHINI, C’EST LA VIE..

PARADOSSALE, IPERBOLICO, ESAGERATO GIAMPIERO- IL SIMPATICO AUTORE DI MILLE LIBRI, LETTORE ONNIVORO, IRRIVERENTE ICONOCLASTA, DICE LA SUA SU POLITICA E CULTURA, CON SINCERITA' E CIVETTERIA.  Mughini, cosa ci faceva a Parigi nel Maggio…

CASTIGO DI DIO

"Ieri sera ho letto l’ultima pagina del Castigo di Dio, secondo romanzo di Marcello Introna appena pubblicato da Mondadori, e sono ancora qui che ci penso-C’è una sorta di turbamento che scuote i miei pensieri, una leggera sensazione…

BERGOGLIO

IN UN LIBRO INTERVISTA PAPA BERGOGLIO CONFESSA QUANDO LA SUA FEDE VACILLO'- UNA GRANDE DESOLAZIONE, UN TEMPO OSCURO DURANTE IL QUALE LA SFIDA PER LA FEDE E CONTRO IL MALE GLI SEMBRO' PERSA- "POI HO APERTO UN'ALTRA PORTA" . …

MARINAIO IN TERRE LONTANE

Giusto un mese fa il Capitano Achab ci ha lasciati. Aveva raccolte le vele, chiusa la cambusa, appeso il berretto bretone al gancio, ma era una finzione. Perché al tramonto, fumando l’ultima sigaretta, sorseggiando il…

IL SILENZIO DELLE SIRENE

PIU' CHE IL CANTO POTE' IL SILENZIO-STREPITOSA INTERPRETAZIONE DI KAFKA DEL MITO OMERICO: L'EROE DI ITACA SAPEVA CHE LE SIRENE TACEVANO, MA CON ASTUZIA APPRONTO' LO STRATAGEMMA CHE GLI FECE DIMENTICARE QUALUNQUE CANTO. E SE ULISSE FOSSE…

PAOLINO, IETTATORI E ALTRE COSE

UN CESSO DI CANE CHE BEVE CHAMPAGNE- COME DIFENDERSI DALLE IETTATURE- CAVALIER SPIZZICO E VECCHIE PUTTANE AL TETRO  SAN CARLO- I RICORDI DI PAOLINO ISOTTA FRA ERUDIZIONE E NOSTALGIE "La città mi pareva fiaba. I venditori ambulanti che la…

NEET

COSA SIGNIFICA AVERE VENT'ANNI E CERCARE LAVORO IN ITALIA- CHI E QUANTI SONO I NEET NEL NOSTRO PAESE- ATTENTI AGLI INGANNI: DAI CORSI A PAGAMENTO, AI TIROCINI NON RETRIBUITI, AI NETWORK  MARKETING O MULTILEVER MARKETING, “Io nelle…

ALDA

Accarezzami, amore/ma come il sole/che tocca la dolce fronte della luna./Non venirmi a molestare anche tu/con quelle sciocche ricerche/sulle tracce del divino./Dio arriverà all’alba/se io sarò tra le tue braccia (Alda Merini) «Lo so,…

PADRI

Cent’anni a settembre quando ricevette le stigmate. Cinquanta dalla sua morte, nel settembre del 1968. Gli studenti scendevano in piazza e lui saliva al cielo. Ne conservo l’immagine, piccola, stampata a colori su carta e…

TONI CIBOTTO

Ad agosto dell’anno appena passato è morto Gian Antonio Cibotto, Toni per tutti quelli che l’hanno conosciuto o letto. Era nato nel 1925, aveva 92 anni, quasi tutti trascorsi a Rovigo, dopo qualche anno a Roma, sùbito dopo la…

UN TUGURIO DI FELICITA’

LA FELICITA' IN UN TUGURIO, GIOCANDO CON LE CAPRE E CAVALCANDO PULEDRE- L'INCONTRO COL RE DEGLI ZINGARI E LE LABBRA ROSSE COME MELE DEL PRIMO AMORE- I RICORDI DI VALERIU NICOLAE, UN ROM ROMENO, ATTIVISTA PER I DIRITTI UMANI E…

SENO

REINTERPRETARE IL SENO, MOSTRARE I SUOI MIRACOLI-TORNARE ALLE RADICI, FRA TURBAMENTO E ABBANDONO- INSENATURE ACCOGLIENTI DOVE TROVARE PACE OPPURE SBALLOTTATI DALL'ASSILLO DEL DESIDERIO. SENO, IL NOME DI UN PRESAGIO E IL DESTINO NEL…

DICONO CHE TUTTI I GIORNI…

Dicono che tutti i giorni dobbiamo mangiare una mela per il ferro e una banana per il potassio. Anche un’arancia per la vitamina C e una tazza di thè verde senza zucchero per prevenire il diabete. Tutti i giorni dobbiamo bere…

NAPOLI-NEW YORK

Il “Ventre di Napoli”, visto dal ventre di New York A volte allontanandoci vediamo meglio ciò che pensiamo di conoscere: io l'ho scoperto leggendo Napoli da New York Via dei Tribunali nel cuore di Napoli Il "Ventre di Napoli" di…

LE BATTAGLIE GIOIOSE DI CAPPATO

Il libro di Marco Cappato Credere (dis)obbedire combattere (Rizzoli, pag. 247 euro19,00), è articolato per capitoli che sono altrettanti topos della storia dei radicali italiani. Una nobile storia di diritti civili che, come…

GRANDI E INDECENTI?

L'IRONIA DI MASSIMILIANO COME ANTIDOTO ALLA CACCIA  ALLE STREGHE QUANDO PARLIAMO DI SESSO- ECCO UNA GALLERIA DI PERSONAGGI NON IRREPRENSIBILI NELLA VITA MA CHE RIMANGONO GRANDI NELLA CULTURA O NELL'ARTE- LA COSTUMANZA, TERRA DAI CONFINI…

IL VAGABONDO DEL MANGA

ECLETTICO E GIRAMONDO, PLURIPREMIATO, MA SOPRATTUTTO CURIOSO- IGOR TUVERI DISEGNA  SEMPRE LA MEMORIA E IL TEMPO, STRATIFICANDO PASSATO E PRESENTE CON LA SENSIBILITA' DELL'ARTISTA CHE SI INNAMORA DI CIO' CHE VEDE E DISEGNA PERSONE NON…

MICHELLE E LE COMPAGNE

MICHELE HUNZICHER, INTELLIGENTE E SENSIBILE ARTISTA, NON L'HA MIA MOLLATA PER LA CARRIERA-SE SEI SENZA TALENTO E' MEGLIO CHE RINUNCI, ANZICHE' SDRAIARTI SUI DIVANI- LE SUE DISAVVENTURE CON UNA SETTA DI FANATICI, I SUOI PROGETTI PER IL…

AMORE

COME POTEVA MANCARE IN UN BLOG DI STORIE LA RECENSIONE DI UN LIBRO DI STORIE, PER DI PIU' D'AMORE?- ECCOVI L'ULTIMA FATICA DI ALESSANDRO D'AVENIA: DORINE, FANNY, ZELDA, MILENA E TANTE ALTRE- OGNI NOME E' DA  ASSAPORARE, OGNI VOLTO UN…

DAI, ANDIAMO SU MARTE !

DIVULGARE, CONDIVIDERE CON ENTUSIASMO, SENZA CONFINI- LA SCIENZA DI GIOVANNI BIGNAMI, UNO CON LO SGUARDO SEMPRE LASSU', CHE TUTTI CAPIVANO. Non ha fatto in tempo a vedere uscire il suo ultimo libro, è morto prima, nel maggio…

L’INVIDIA DEGLI ALBERI

Oggi mi sono accorta che il fico in giardino respirava. A dispetto del fogliame ingiallito, fra la trama un po’ scheletrita dei rami, il vento passando ne rubava il profumo conturbante, oramai invecchiato, ma più intenso, macerato,…

INDISPENSABILI?

NATURALMENTE NON LO E' NESSUNO,MA SPESSO CI PIACE PENSARLO- ROBERTO GERVASO DICEVA: NESSUNO E' INDISPENSABILE. SALVO NOI STESSI- SE NON PUOI ESSERE INSOSTITUIBILE, RENDITI INDIMENTICABILE (anonimo su Twitter).   “Chi di noi può…

GUIDO, IL BIBLIOPATOLOGO

UBRIACHI DI LETTURE, ABBANDONARE I LIBRI PER CANCELLARE LA VITA CHE C'E' DENTRO- QUANTO E' VERA LA FRASE DI NABOKOV: L'ESISTENZA E' UNA NOTA  A PIE' DI PAGINA IN UN AMPIO, OSCURO CAPOLAVORO INCOMPIUTO. GUIDO VITIELLO RISPONDE A UNA…

IL TEATRO DEL BURATTINAIO

IL TEATRO FRA VITA E MORTE DI PHILIP ROTH- LA VITA TRASFORMATA IN FEROCE OSSESSIONE, L'EROTISMO PERVERSO IN MEZZO DI ESPIAZIONE- QUANDO L'UNICO DIALOGO POSSIBILE E' CON I MORTI.  Philip Roth, forse il migliore fra gli scrittori americani…

IL NOVECENTO DI GILLO

IL GRANDE VECCHIO GILLO DORFLES RICORDA TRIESTE NEGLI ANNI DELLA SUA ADOLESCENZA- UNA CARELLATA FRA STORIA DELL'ARTE E ANEDDOTI SUGLI ARTISTI CHE CONOBBE E CHE LO EDUCARONO AL BELLO E AL GUSTO, DI CUI E' STATO INTERPRETE AFFASCINANTE E…

LA CASA DELLA VITA

LE CASE DELLA VITA, PALAZZO RICCI IN VIA GIULIA E PALAZZO PRIMOLI(OGGI MUSEO) IN ROMA, DIMORE DEL CRITICO MARIO PRAZ, NELLA DESCRIZIONE CHE EGLI NE FA, TESTIMONIANZA E GUIDA ERUDITA ALLA RICERCA DEL BELLO E DEL BUONGUSTO. IL COLLEZIONISMO…

PESCA ALLA TROTA

COME UN FIUME CARSICO SI AFFACCIA OGNI TANTO IN LIBRERIA LA PESCA ALLA TROTA, ecc.. DI RICHARD BRAUTIGAN- IN PASSATO NON SE L'E' FILATO NESSUNO, NEMMENO TRA I PESCATORI O I LETTORI DELLA DOMENICA- MA GLI EDITORI INSISTONO, COMMISSIONANO…

IL MONDO SIA LODATO

UNA VOCE APPARTATA MA SINCERA, CHE RIFLETTE SULLE VICISSITUDINI DELLA VITA E SULLA FUGACITA' DEGLI AFFETTI- LA POESIA DI MARCOALDI NEL POEMETTO IL MONDO SIA LODATO Già una volta ho accostato Wislawa Szymboraka, premio Nobel…

IL VECCHIO HAROLD

BLOOM: UNA VITA PER INSEGNARE LA VITA, SENZA RIUSCIRCI- SORDO, GUARDATO A VISTA, SENZA PIU' AMICI- LA TRISTE VECCHIAIA DI UN UOMO INDOMITO, ANCORA INCANTATO DAI LIBRI   Delle tre cifre del numero civico è rimasto solo il 9. Si sono…

INTRADUCIBILE SILENZIO

LA SUA QUALITÁ ERA ESATTAMENTE QUELLA DI NON AVERE QUALITÁ, DI NON ESSERE MISURABILE E DIVISIBILE PERCHÉ TUTTO QUANTO SI MISURA E SI DIVIDE HA UN PRINCIPIO E UNA FINE. CLARICE L'ETERNA....  Non ricordo più qual è stato il nostro inizio. So…

MARE MOSTRUM

A VACANZE FINITE, PARLIAMONE: MEDITERRANEO UN MARE DI GUAI: TRAFFICATO, SPORCO E TROPICALE Crocevia di navi e idrocarburi. Inquinato da sversamenti e petrolio. Surriscaldato dai cambiamenti climatici che provocano l'arrivo delle specie di…

SULLE ORME DEL JAZZ

L’anno d’oro del jazz Miles Davis, Charles Mingus, John Coltrane, Billie Holiday e gli altri: cronaca di un annus mirabilis. Alcuni anni fa mi trovai a sfogliare una biografia di Shakespeare: A Year in the Life of William…

LE OMBRE DIPINTE

LA STORIA UMANA FATTA COL CARBONCINO- DALLE CAVERNE DI LASCAUX AI DISEGNI FOTOGENICI DELL'ATOMICA, ALLE OMBRE GENERATIVE DI KENTRIDGE SIAMO IMMERSI NELL' OSCURITA' ASSOLUTA.    Molti millenni addietro, l’autore delle pitture rupestri…

VEGANI

CARNIVORI O VEGANI? FALSO DILEMMA SECONDO IL NUTRIZIONISTA LUCA  AVOLEDO, AUTORE DEL LIBRO NO VEGAN- NON TUTTO CIO' CHE E' VERDE E' MEGLIO: UNA DIETA EQUILIBRATA E' CIO' CHE SERVE, PERCHE' L'ESTREMISMO A TAVOLA NON PAGA, NEANCHE NEL…

ESSERE NANNI

LA SPASSOSA,LEGGERA  IRONIA DI CULICCHIA SMASCHERA NEL SUO ULTIMO LIBRO "ESSERE NANNI MORETTI" LE IPOCRISIE E I CLICHE' DELLA CULTURA ITALIANA- IL PERSONAGGIO SOSIA DEL REGISTA ATTRATTO ORA DA BARICCO ORA DA SAVIANO, PURCHE' SEMPRE IN CULO…

IL MARCHESE DI TELEDURRUTI

Il CÉLINE SICILIANO, DA GIOVANE COMUNISTA  A LINGUA TAGLIENTE SUPERCRITICA- FULVIO ABBATE SI DIVIDE OGGI FRA SAGGI, REPORTAGE, PAMPLHET, CRITICHE D'ARTE E LA TV PERSONALE MONOLOCALE TELEDURRUTI. Ha visto, Fulvio Abbate? Paolo…

MUSSOLINEIDE

MUSSOLINEIDE: LA FOLLIA TETRA DI UN GAGLIOFFO DALLE GAMBE A RONCOLA, AUTOEROTOMANE E LUETICO, CHE COME UN GRADASSO SI SPERTICA DAL BALCONE SU PIAZZA VENEZIA PER INGANNARE GLI ITALIANI- RITORNA EROS E PRIAPO IN FORMA INTEGRALE, NELLA LINGUA…

ANGELA, FRA JAZZ E SCIENZA

IL MIGLIORE GIORNALISTA SCIENTIFICO SI CONFESSA:  A 89 ANNI PIERO ANGELA, LUCIDO E DETERMINATO, PASSA IN RASSEGNA I RICORDI, PARLA DEI TANTI PERSONAGGI INCONTRATI E FA PROGETTI PER IL FUTURO  Tra i personaggi storici che hanno fatto…

IL GIUOCO DELLE PAROLE

LE PAROLE AIUTANO L'UOMO, SOVENTE LO IMBROGLIANO-UNICO CONSIGLIO E' USARLE CON PRECAUZIONE, USARE QUELLE GIUSTE E QUELLE CHE BASTANO- LA STORIA DEL CONTADINO CHE CONOSCE PIU' DI 100 LINGUE. Torno sul tema che un poco mi…

ARMAN

A PALAZZO CIPOLLA IN ROMA ESPONE ARMAN- FINO AL 27 LUGLIO CIRCA SETTANTA OPERE DELL'ARTISTA FRANCESE, DAGLI ESORDI DEGLI ANNI '50 FINO AI PRIMI ANNI DEL DUEMILA- UNA RISPOSTA EUROPEA CONTRO L'EGEMONIA DELLA POP ART E DEL DADAISMO UNITED…

PRETE PEDO

GIUSEPPE SCARAFFIA DEMOLISCE L'ULTIMO LIBRO DI WALTER SITI BRUCIARE TUTTO. "A parte l’erratica implausibilità della trama, è eresia pura — altro che fede o non fede cattolica — citare Flaubert o Dostoevskij o Hardy o Bernanos o Nabokov o…

LA PARANZA

Ora che il suo La paranza dei bambini è uscito, rapido come vi era entrato, dalla TOP 10 dei libri più venduti (è un modo di dire in Italia, dove il Salone del Libro di Torino rigurgita di scolaresche svogliate, mentre le…

LA RONDINE DI EDITH

Il poeta e la scrittrice. Lui italiano, scomparso da poco. Lei ungherese, ma da quasi sessant' anni stabilmente in Italia.Vive in un' ampia casa nel cuore di Roma. Lui è Nelo Risi (fratello del più celebre Dino). Lei Edith Bruck: la sola…

SALONE SENZA USO DI LETTURA

SI CHIUDE CON SUCCESSO DI PUBBLICO IL SALONE DEL LIBRO DI TORINO- RESTA LA DOMANDA: MA PERCHE' LA GENTE NON LEGGE E POI PARTECIPA IN MASSA  A QUESTI EVENTI?- COLPA DEGLI EDITORI, PENURIA DI AUTORI, O PERCHE', PER CAPIRE LA…

FERLI

Le fantasie divertenti e così vere di Lawrence Ferlinghetti.Quel mio incontro a San Francisco con una leggenda americana della letteratura La libreria City Lights sulla Columbus Avenue di San Francisco (Creative Commons/Caroline Culler)…

ROSANNA LA MATRIOSKA

Ella si va, sentendosi laudare… questi versi, con quelli che seguono, mi sono venuti alla mente vedendola dopo tanti anni quel pomeriggio gli occhi segreti sotto grandiosi occhiali da sole i capelli dal colore immancabile…

SCIASCIA, A FUTURA MEMORIA

Leonardo Sciascia, a futura (ma anche di ora) memoria-L'impegno civile dell'intellettuale e i 31 articoli scelti da Sciascia Leonardo Sciascia nella copertina di "A futura memoria" delle edizioni Adeplhi Autore considerato "scomodo" per le…

COLPEVOLE

Ci sono tanti modi per essere colpevoli. Uno per ognuno dei cinque sensi, anche se può capitare che non ci sia senso alcuno esserlo oppure no. La colpa ha un gusto, che sa di marcio, come al palato un rigurgito, ma meno acido, un riflusso…

LACAN

VITA CON JACQUES LACAN (LO PSICANALISTA FRANCESE PIU' CELEBRE NEL '900), NELLE MEMORIE DI CATHERINE MILLOT-SPERICOLATO E INFEDELE, GRAN LAVORATORE, AMAVA PASSEGGIARE NELLE CINQUE TERRE ED ERA SOGGIOGATO DA CARAVAGGIO- IL COMMENTO DI…

LE OPERE E IL TEMPO

L'ISTINTO,IL SESSO,LA PSICHE, LA FELICITA' NON SONO PER LA PITTURA.- BISOGNA BEN SPERARE CHE LA FAREMO FINITA CON L'ARTE! CON L'ESTETICA! COSE CHE MI FANNO VENIRE LA NAUSEA..- QUELLO CHE MI INTERESSA E' IL LAVORO!...E SONO QUI, COME…

COMISSO A MONTMARTRE

PARIGI ANNI '30: STESSO PERIODO, STESSI LUOGHI, I BOULEVARS E I CAFFE' DI MONTMARTRE- L'ESTROSO INTERVENTISTA E LO SQUATTRINATO SCRITTORE AMERICANO FORSE SI INCONTRARONO, FORSE NO- ANNI DOPO RICORDANO LA CITTA' IN MANIERA ASSAI DIFFERENTE,…

HENRY A MONTMARTRE

Nel lontano 1965 Longanesi pubblica il romanzo breve di Henry Miller,-scrittore americano reso famoso daTropico del cancro- dal titolo I giorni di Clichy. Il romanzo è ambientato a Parigi, dove Miller soggiorna dagli anni '30 fino allo…

NANDA E I BEAT

FERNANDA PIVANO, ALTO BORGHESE, LICEO D'AZEGLIO E CONSERVATORIO A TORINO, LAUREA IN LETTERE. POI UN MATRIMONIO TORMENTATO COL GIOVANE ETTORE SOTTSASS, SQUATTRINATO E BEN AL DI LA' DI DIVENTARE ARCHISTAR- L'AMICIZIA CON PAVESE,…

LA PREVALENZA DEL MEDIOCRE

DALL'UOMO SENZA QUALITA' AL MEDIOCRE PER DIFETTO, ZELANTE O PER NECESSITA'-IL FILOSOFO CANADESE DENEAULT CI DICE COS'E' LA MEDIOCRAZIA E PERCHE' DISTRUGGE CURIOSITA',CORAGGIO E TALENTO. COME FARE A COMBATTERLA?   «Non c' è stata…

ANGELO IN VOLO

Io, genitore di volatili, mi sentivo libero solo quando avevo le ali- La vita di Angelo d’Arrigo con gli uccelli: così li riportava nei loro habitat-Catanese, ha dedicato la vita al volo libero e allo studio degli uccelli-Morto nel 2006, è…

DJ FABO: UN ADDIO DOLOROSO

OGGI ALLE 11,40 DJ FABO E' MORTO IN UNA CLINICA SVIZZERA , PAESE CHE, DIVERSAMENTE DALL'ITALIA, PERMETTE LA DOLCE MORTE NEI CASI ESTREMI COME IL SUO. Da www.ilfattoquotidiano.it DJ FABO “Fabo è morto alle 11.40. Ha scelto di…

DAY PROTEST 1965

La controcultura ha innegabilmente fatto la sua rivoluzione. Personaggi «contro» come Allen Ginsberg, Timothy Leary, Gary Snyder, William Burroughs hanno lasciato il segno nel modo di vivere e di pensare anche odierno. In Inghilterra…

IL RESPIRO E’ NEI DETTAGLI

"QUALCUNO HA DETTO CHE LE PERSONE SI ISTUPIDISCONO ALL'INGROSSO E RINSAVISCONO AL DETTAGLIO. DUNQUE AMIAMO E SOSTENIAMO I CASI AL DETTAGLIO"- IRONIA E PARADOSSI NELLA VOCE TOCCANTE E PROFONDA DI WISLAWA SZYMBORSKA, MAI MELENSA O…

BUON COMPLEANNO AMADEUS

DUECENTOSESSANTUNO ANNI FA NASCEVA, A SALISBURGO, MOZART, ANCORA OGGI AMATISSIMO E SEMPRE IN CARTELLONE NEI TEATRI DI TUTTO IL MONDO- NEL 2016 L'INTEGRALE DELLE SUE OPERE E' STATO IL DISCO PIU' VENDUTO-LO RICORDA IL MUSICOLOGO MARIO LEONI…

A SANGUE FREDDO

IL MITICO RICEVIMENTO DI VIP ALLA CORTE DEL RE TRUMAN CAPOTE- SFARZO E STRAVAGANZE DI UN COTONATO BALLO IN MASCHERA  FRA FIUMI DI CHAMPAGNE SULLE RIVE DELL' HUDSON Gli ultimi,dolenti bagliori mondani di un mondo newyorchese da…

BODEI: OSPITE DALLA VITA

Nel 1935 un militare, di origini bresciane, specialista nella contraerea, fu spedito in Sardegna. Sposò una donna del luogo. Poco prima che scoppiasse la guerra, nel 1938, nacque Remo Bodei. Nel 1943 i feroci bombardamenti colpirono…

ETICA WESTERN

Noi baby boomers (i nati fra il 1945 e il 1964, anni del boom demografico in America, ndr) – prima di essere rivoluzionari sessuali, sessantottini confusi, simpatizzanti/militanti, opportunisti integrati, socialisti corrotti, radical…

IL VOLTO DI FOUCAULT

LA SCRITTURA CONTRO LA PAROLA IN MICHEL FOUCAULT- IL PIACERE DI SCRIVERE QUANDO SERVE PER NASCONDERSI DIETRO LA SCRITTURA, SCARABOCCHI MORTI E CIARLIERI A UN TEMPO. Scrivere è molto diverso dal parlare. Si scrive anche per non avere…

FELLINI: OBOE SOMMERSO A VENEZIA

Amava sorvolare in aereo la città e la laguna: vista dall' alto, Venezia era un indecifrabile alfabeto di segni e di geroglifici, una misteriosa mappa, un arazzo, una tappezzeria persiana; il mare si infiltrava nella terra, spandendosi in…

RACCONTO DI NATALE

E’ STATO UN SOGNO, FELIX, COME SPIEGARLO ALTRIMENTI-QUELLA NOTTE, SOTTO LE BOMBE, NEL RIFUGIO, NON C'ERA CON ME UNA PERSONA IN CARNE E OSSA, MA UN ANGELO. Il signor Giovanni accostò la porta con riguardo non…

LE PERLE DI VETRO

AUGURI ! BUON NATALE E FELICE 2017 Ai lettori quale migliore augurio per l'anno nuovo di una poesia. E' di Herman Hesse ed è in chiusura del suo libro Il giuoco delle perle di vetro. Hesse è stato premio Nobel e l'autore del…

PARIGI, GEOGRAFIA DELLA MEMORIA

PARIGI DOPO I MASSACRI - UNA CITTA' AL TRAMONTO O SOLAMENTE L'ABBASSARSI DELLE LUCI PRIMA DELL'ALBA?- L'ANTICA VITALITA' CHE HA FATTO SOGNARE IL MONDO E' FUGGITA DALLE SUE STRADE, OPPURE LA GEOGRAFIA DELLA MEMORIA AVRA' LA MEGLIO E LA…

ALBERT SPAGGIARI

SPAGGIARI MALAVITOSO FRANCESE CHE TANTO AFFASCINO' KEN FOLLETT- AUTORE DELLA RAPINA DEL SECOLO SCORSO A NIZZA, IN FUGA PER TUTTA LA VITA DELLE POLIZIE DI MEZZO MONDO-FASCISTA AUTOIRONICO E ROMANTICO NON CESSA DI INTERESSARE BIOGRAFI E…

PERE UBU IN SICILIA

FULVIO ABBATE NOVELLO PERE UBU DISSACRA CAMILLERI - UNO SCRITTORE, SUCCEDANEO DI SCIASCIA, CHE DESCRIVE UNA SICILIA DA SOUVENIR, UNO SCRITTORE BOZZETTISTICO BUONO PER LE PRO LOCO - PERCHE' VENDE TANTO? BIZZARRIE DELLA STORIA E DELLA…

IL CANTO DEL MERLO

IL MERLO APPOLLAIATO SULLA RAI ASPETTA LA RISPOSTA DEL DESTINO - LA MODERATA APOTEOSI CHE IL FAN E GIORNALISTA FRANCESCO MERLO DI REPUBBLICA FA DEL MENESTRELLO PREMIO NOBEL PER LA LETTERATURA 2016 -  PER TERMINARE IN BELLEZZA UN OMAGGIO DI…

Marcoaldi

INCONTRO CON FRANCO MALCOALDI E LA SUA POESIA RAGIONANTE. IL VIAGGIO COME ESPERIENZA FISICA DA OPPORRE ALLA VIRTUALITA' DEL MONDO. IL SENSO DELLA VITA? CANTARLA! Incontro Franco Marcoaldi a casa sua, a Orbetello; e…

E’ IL TEMPO DELLA POP-ART ITALIANA

Un recente articolo apparso sul sito collezionedatiffany.com è dedicato alla rinascita di interesse dei collezionisti per le opere degli artisti che, negli anni del boom economico, diedero vita alla pop-art italiana. E' l'occasione per…

QUESTI CARI E PICCOLI MOSTRI

IMPAZZA POKEMON GO, IL NUOVO GIOCO DELLA INTENDO, CHE IN BORSA RADDOPPIA LE QUOTAZIONI. CACCIA NELLE CITTA' ALLA RICERCA DEI MOSTRI. IL GIAPPONE, STRETTO FRA TRADIZIONI E INNOVAZIONI, SEMBRA AVERE PERSO LA BUSSOLA DEL BUON GUSTO. DAL…

QUANDO A ROMA ERAVAMO COMUNISTI

COSA RIMANE DELLA DOLCE VITA ROMANA, DI QUELLE SERATE CHE FACEVANO SCHIFO A CARLETTO MAZZARELLA. IL TRIDENTE, LUOGO DOVE SCIUPARE LA VITA, LEGGENDO PAESE SERA SEDUTI AL BAR ROSATI. QUANDO CARMELO BENE APPARVE ALLA MADONNA E IL POP ROMANO…

CÉLINE: GIRARE INTORNO ALL’EMOZIONE

CÉLINE: IN PRINCIPIO ERA L’EMOZIONE- “L’UOMO DA POETA SI E’ TRASFORMATO IN DIALETTICO, CIOE’ CHIACCHERONE- LE IDEE, I MESSAGGI NON SONO IL MIO CAMPO, SONO UN UOMO DI STILE- PER SCRIVERE LE FRASI DEVONO ESSERE SCARDINATE, E’ UN LAVORO…

IL CENTENARIO SPOON RIVER

COME NASCE UN CAPOLAVORO POETICO NELLE PAROLE DI EDGAR LEE MASTERS: "Temi, personaggi, drammi mi venivano in mente più in fretta di quanto riuscissi a scriverne. Per questo avevo preso l’abitudine di appuntarmi le idee, o persino le poesie,…

ALBERTAZZI E LE COSCE DELLE DONNE

Giorgio Albertazzi, attore e regista, famoso soprattutto per la sua carriera teatrale, è morto sabato scorso a 92 anni. Era nato a Fiesole nel 1923, aveva debuttato a teatro nel 1949. Con le Memorie di Adriano ha dato vita ad uno spettacolo…

KANJI

LA BELLEZZA DEGLI IDEOGRAMMI QUANDO SONO L'ESSENZA DI UN POPOLO- LA LEGGEREZZA DEL SEGNO CONTRAPPOSTA ALLA DENSITA' DEI SIGNIFICATI- AMBIGUITA' E SFUMATURE DEI KANJI GIAPPONESI, FRA I LABIRINTI DELLA MENTE E L'INGORGO DELL'ANIMA.…

SOGNO UN ‘EUROPA

LA SFIDA DELL'INTEGRAZIONE CULTURALE NELLE PAROLE DI PAPA FRANCESCO- NEL DISCORSO TENUTO IN OCCASIONE DEL PREMIO CARLO MAGNO IL 5 MAGGIO 2016 UN FORTE NO ALLE COLONIZZAZIONI IDEOLOGICHE-L'ANIMA EUROPEA E' GRANDE PERCHE' NATA DALL'INCONTRO…

Simona, una vita improvvisata.

SIMONA, UNA VITA IMPROVVISATA Antonio Gnoli  è capo redattore per le pagine culturali di La Repubblica. Persona eclettica, coltiva svariati interessi, per lo più incentrati su filosofia e letteratura. Fra i suoi pezzi migliori ci…

ARCAICA BELLEZZA

IL REGALO PASQUALE DI MARIO MIRTO- GEO E L'INCANTO DI SPIAGGE DOVE ANCHE UN PASSO ESITANTE E' GIA' PROFANAZIONE- ECCO COSA ISPIRA I LAND-ARTIST, FRA BASALTO E ROCCE ANTROPOMORFE MENTRE ARBUSTI RICAMANO LA SABBIA O ADDOLCISCONO L'ORIZZONTE…

ANNA E LA LUNA

La piccola Anna quasi non parla Ma sa guardare il cielo. Ostinata volta la schiena sembra sbandare, un’orma sull’altra, nel fruscio dell’erba che s’apre. Ma sa guardare il cielo. Punta il dito poi dice guarda! e sembrano…

Scoop di Dagospia

Uno scoop di Dagospia Sul disgraziatissimo sito i retroscena del matrimonio che "non sa da fare". Cosa succede nell'editoria italiana: solo nuovi colossi o una concentrazione pericolosa di potere e di influenza? Il ruolo di Marchionne e…

Ferguson, lo scozzese illuminato

Sul Foglio Quotidiano del 2 dicembre scorso, Niall Ferguson, lo storico di Harvard, ha rilasciato a Giulio Meotti un'intervista assai illuminante dal titolo Ecco come l’Occidente si è illuso. L’intervista tocca nel vivo i problemi aperti, a…

PIVANO

Fernanda Pivano è stata la traduttrice dei grandi scrittori americani, quando ancora i loro libri circolavano clandestini sotto il Fascismo, amica personale di Hemingway, quella che in Italia ha fatto conoscere artisti e cantanti della…

Parigi secondo Cocteau

“Parigi inganna le anime che la conoscono male. La cosa grave è che non inganna con i sorrisi. Parigi non è affatto gentile. È una città, incredibilmente ingarbugliata, sovrapposta, fatta di ombre e di penombre - Solo Balzac, Hugo,…

Da Artusi a Dickie

John Dickie è professore di Studi Italiani presso l'University College di Londra. Venuto in Italia si è trovato bene, e ha preso a studiare la nostra storia sul serio. Fuori dalle grigie mura di Cambridge, Dickie si è così fatto una fama…

Carol e Therese

"Quando pensi di aver toccato il fondo, ti accorgi di aver finito anche le sigarette". Fosse anche per questa frase, magnificamente recitata da Cate Blanchett dopo uno scontro col marito, Carol, diretto dal Todd Haynes di Lontano dal…

Tè piace ‘u presepe?

In Toscana una ditta di calzature, per farsi pubblicità (?), annuncia che Babbo Natale è morto e che anche la Befana non sta bene. Alle orecchie di molti ciò è suonato come una profanazione di pessimo gusto. Quasi in…

Fonni, by Mario Mirto (seconda parte)

"Fonni quel bizzarro paese adagiato sulla cima di un monte come un'avvoltoio in riposo ...D'inverno il paese era quasi deserto, perché i numerosi pastori nomadi che lo popolavano (uomini forti come il vento e astuti come volpi) scendevano…

Inedito fotografico

Dal sito BIT CULTURALI riprendo le interessanti recensioni relative a due eventi che vedono protagonisti due fotografi. Una mostra a Lecce in cui vengono esposte le immagini realizzate con l’iPhone da Robert Herman, e la mostra…

KIKI

Pubblico un capitolo del mio libro Cartoline da Parigi. Ancora una volta una donna, per completare la galleria dei ritratti delle protagoniste di quei anni a cavallo fra fine '800 e inizi del'900. In questo caso è Alice Prin, la più…

Rinascimento di Villar Rojas

“Rinascimento, la deflagrante opera installativa di Adrián Villar Rojas (Rosario, 1980). Avvolto da una penombra sottile, che gioca con la fragilità delle trame luminose, l’intervento dell’artista argentino costringe a un paziente percorso…

Non luogo a procedere

A  pagina 187 si legge: “Una storia c’è solo alla fine -talvolta neanche allora, c’è solo una manciata di fatti slegati e sconclusionati, un mazzo di carte in disordine, non più nel mazzo e non ancora distribuite secondo il gioco” Parlo…

Ti cerco e ti respingo

Da quando Paolo Isotta ha dismesso, dopo decenni, i panni di eccelso critico musicale per il malandato Corriere della Sera, sta vivendo una seconda giovinezza, questa volta come scrittore e memorialista d'alto rango, come si addice a…

Fammi una domanda di riserva

Già mi sono occupato di Paolo Conte, il cantautore astigiano famoso nel mondo, con una lunga carriera alle spalle e una scia di successi indimenticabili. ( http://www.ninconanco.it/ultima-milonga/). Ritorno su di lui e la sua opera, e non…

Nascita e vita dello scopone

Questo che vedete è un gustoso e documentato articolo di Arcangeli e Mariani, apparso sul Fatto Quotidiano. In tempi di ludopatie (la divorante passione per il gioco e l'azzardo, divenuto piaga sociale) e in uno Stato come il nostro che sul…

45 anni, tu l’avresti sposata?

Siete una vecchia e felice coppia? Da quanti anni siete sposati? E quanti fantasmi di vecchi amori precedenti vi girano ancora per casa? Meglio non saperlo. Perché come apri il cassettone dei ricordi delle vecchie fiamme…

Fiction e illusioni

Scriveva G.G. Marquez, premio Nobel per la letteratura: “ La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla”.  Quali sono le implicazioni fra i percorsi di crescita personali e le…

Amado mio violento

Quarant'anni fa, nel novembre del 1975, Pier Paolo Pasolini veniva brutalmente ucciso a Ostia Lido, vicino Roma. Rimane oggi uno dei pochi intellettuali della seconda metà del ‘900 la cui opera continua a farci riflettere. O meglio,…

I TETTI DI PARIGI

  Il brano che segue parla dei tetti di Parigi, patrimono dell'Unesco. E' tratto dal libro Cartoline da Parigi, appunti per viaggiatori e sparse considerazioni sui luoghi e sulla memoria, che sono insieme una guida turistica, un feuilleton,…

Pescatore di spugne

Avevo appena scattata la foto ad un manifesto strappato. Aveva attirata la mia attenzione perché mi ricordava quelli  di Mimmo Rotella, l’artista calabrese morto una decina di anni fa e noto allora per i suoi décollage (quando usava il…

Marinaio senza bandiera

La poesia che riporto sotto è tratta dalla raccolta Gocce d'acqua del poeta calabrese Francesco Guidace, Benestare Editore, 2015. L'amore che "muove le stelle e le altre cose" spinge il marinaio nel suo viaggio predestinato, affinché il suo…

In morte di Sebastiano Vassalli

Sebastiano Vassalli ci ha lasciati. Se lui considerava Dino Campana, il poeta maudit di Marradi, suo padre “matto”, io potevo considerare lui il padre di questo blog, un padre non ratificato e arbitrario, ma sempre padre. L’idea di…

Fiori di campo

Lunghe passeggiate, mentre il silenzio accoglie il mormorio del torrente abbracciandolo come in un gioco. Nel sottobosco, districandosi fa rovi, felci, legni marciti,spuntano i colori di umili e tenaci fiori. Adesso, raccolti…

CARTOLINE DA PARIGI/1 – immagini di donne

Tratti dal mio libro Cartoline da Parigi, diario di viaggio ed esplorazione della Ville lumiere, che fra 800 e 900 fu il centro del mondo,  pubblico, per i miei amici del blog, i capitoli ispirati a quattro donne dalla vita strepitosa ed…

Fatti inspiegabili

“L'ordinanza è chiara, l’elenco tassativo: non possono transitare i malati cronici, ingravescenti, i terminali, gli infermi e rispettivi accompagnatori, i malaticci, morbosi, ipocondriaci e biliosi, gli acciaccati, i malati immaginari, i…

I veri scrittori

“I veri scrittori sanno riconsegnarci le parole non come “riconoscimento”, ma come “visione”. Questa frase è stata scritta da Aldo Grasso, giornalista e critico televisivo,  in un articolo di feroce commento dell‘ultima performance…

Blumfeld

Voglio dedicare questa pagina del blog, tratta dai Racconti di Franz Kafka, all’amico Sergio, in quanto leggendola ho pensato a lui. Man mano che procedevo nella lettura, Sergio mi si è quasi materializzato davanti agli occhi,…

LA PREMONIZIONE DI LEVI

Scrive Primo Levi: “La premonizione della catastrofe imminente si condensava come rugiada viscida per le case e nelle strade, nei discorsi cauti e nelle coscienze sopite” (Il sistema periodico, Einaudi 1973 pag. 39). Rileggendo oggi…

Ricordare e pensare

Ricordare e pensare sono la stessa cosa? Memento mori  lo traduciamo in pensa che devi morire, oppure in sei perché hai il pensiero della morte? Pensare è atto che contiene in sé il ricordo, ma lo supera. E’ qualcosa di più…

Prodigalità e avarizia

Il filosofo individualista Bernard Mandeville nella seconda metà del ‘600 scrive un’opera intitolata La favola delle Api, un classico della filosofia moderna, al centro di ogni discussione sulla società civile e sulla morale. Corollario…

Pietrangelo, il poeta persiano

Il sole ha sempre più fretta di tramontare. E questo perché, il sole, s’è accorto di un fatto. E cioè che le ombre hanno deciso, da un pezzo, di fare di testa propria. L’ombra di una rosa appassita, per esempio, s’è alzata e ha pure…

Mistinguett al Moulin Rouge

In un libriccino di Giovanni Comisso, oramai introvabile, intitolato Questa è Parigi, edito dalla casa editrice Ceschina di Milano nel 1931, con illustrazioni di Filippo De Pisis (brutte in verità), l’autore descrive la sua visita al…

Fuochi d’artificio

Mi sono accorto che da qualche tempo le mie letture si sono via via spostate verso autori della seconda metà' del secolo scorso, in quegli anni che hanno coinciso con la mia formazione di adolescente e poi di giovane adulto. E' una maniera…

Aforismi freak

Gli aforismi di Roberto Antoni, scomparso prematuramente, dopo la prima risata, rivelano una profondità che li rende attuali ancora oggi. Ha fatto molto più lui per sovvertire e capovolgere luoghi comuni di quanto non abbia fatto un'altra…

Oriana, eroina innamorata

Mi ha colpito molto la storia della relazione fra Oriana Fallaci e il giornalista Alfredo Pieroni. Siamo negli anni 50 del secolo scorso. Vedendo le foto di Pieroni non sembra l’irresistibile donnaiolo che emergerebbe dalle cronache e…

ESTREMO SALUTO

Estremo saluto I due cortei, perché di questo si trattava, dopo l’iniziale scompiglio, urti ed esclamazioni, ritrovarono il passo e si confusero, un po’ come le acque di due fiumi attratte verso lo stesso punto. Edmondo mi camminava…

MENHIR

MENHIR Menhir è un romanzo di formazione ma anche un viaggio alla ricerca di sé stessi. In un'epoca e in paese imprecisati,Menhir il padre e Mincia il figlio muovono i loro passi alla ricerca della Brutta, creatura mitica e misteriosa. Per…

Padre Pirrone e la bella Elena

La politica che cosa non ti fa fare?! Vedeteli  a fianco davanti al Golfo di Napoli, con il profilo del Vesuvio che si staglia all’orizzonte: potrebbero essere padre e figlia in una foto ricordo. Oppure, vista la scarsa somiglianza,  una…

Vademecum per chi scrive

Il breve vademecum che riprendo per i lettori del sito è l'ennesimo tentativo di insegnare un"mestiere" che è impossibile insegnare. Quelli della Scuola Holden di Baricco & C non saranno d'accordo, anche se, a ben riflettere, loro fanno…

Ho davanti tre libri

Ho davanti tre libri. Uno di Mario Tobino, l’autore di Per le antiche scale e Le libere donne di Magliano, scrittore che nessuno ora ricorda più. Il libro si intitola Due italiani a Parigi ed è dato per romanzo. In realtà è un resoconto di…

Parigi non finisce di stupire

Parigi non finisce di stupire. Un appartamento, abbandonato fin dal 1942 viene riscoperto, contiene un tesoro. Sorge vicino alla chiesa della Trinité, fra Pigalle e Opera. All’avanzare delle truppe tedesche, la proprietaria,…

Un nulla pieno di storie

Pubblico un pezzo scritto mesi addietro sull'onda delle emozioni suscitate dalla lettura del libro di Sebastiano Vassalli, uno dei più intensi e originali scrittori italiani degli anni a cavallo fra i due secoli. I miei debiti verso di lui…

LA DONNA DELLA FINESTRA

La donna della finestra. Una donna di mezza età e senza più ambizioni contempla la sua esistenza. Con sguardo disincantato descrive i piccoli episodi ai quali assiste dall'alto del suo rifugio. Siamo su un lago, nella desolazione…

I ricordi di Formica

Pubblico stralci della lunga intervista concessa al Fatto da Rino Formica, fra i più sottili e acuti protagonisti della Prima Repubblica. Quella di Formica è una ricostruzione in biblico fra storia e autobiografia. Formica non è uno…

I toscanelli di Pannella

In una recente intervista Marco Pannella, ottuagenario esponente radicale, che con la sua azione politica ha attraversato da protagonista la seconda metà del secolo scorso, ha confessato di essere affetto da due tumori: uno ai polmoni,…

Una furtiva visita all’Expo 2015

Ho visitato l'Expo di Milano, ancora chiuso al pubblico, di soppiatto, confondendomi nella schiera degli operai. Era l'ora di pranzo e nessuno mi ha chiesto niente mentre entravo da uno dei tanti varchi. Come faccio quando vado in un…

Memorie di uomini illustri

Ambrois Vollard è stato un famoso e fortunato mercante d’arte. Vissuto a Parigi fra fine ‘800 e ’900, ha conosciuto i più grandi pittori dell’epoca sua. In particolare gli impressionisti, i simbolisti e i divisionisti, artisti con i quali…

Ultima milonga

Serata al Regio con Paolo Conte. Lo affianca, quasi sorregge, una ensemble strepitosa, di veri virtuosi ed eclettici musicisti.  Su palco almeno 12 elementi: piano, tre chitarre, violino, batteria, vibrafono, due fax, fisarmonica,…

Ilare Ilario

Mi è giunta la notizia della morte di Ilario B…... Si trovava a Roma per un incontro dei direttori dei conservatori musicali, una delle sue ultime cariche. E’ morto nel sonno in albergo. Mi chi è stato Ilario? Un doroteo, si definiva…

Tre frammenti da Dostoevskij

 “Da noi in Russia gli ubriaconi sono le persone migliori. E i migliori da noi sono i più      grandi ubriaconi.” In vino veritas, esiste dunque un legame fra verità e grandezza? Solo attraverso la verità si raggiunge la  vera…

Fra le due guerre

Sono qui nella mia casa rifugio di V... E' domenica pomeriggio, il cielo chiuso, un'aria grigia che induce a  sonnolenza. Ho letto, nella rubrica Piccola Italia, racconti di provincia della Stampa, il bel articolo di Michele  …

Frammenti parigini

“Il luogo ideale per me è quello in cui è più naturale vivere da straniero” ( Calvino - Eremita a Parigi). In realtà Parigi accolse molto bene Calvino, assai popolare allora, come molti degli artisti italiani di sinistra (cioè tutti). Lo…

L’autunno del patriarca

Non poteva che finire così, nella reincarnazione del colonel  Aureliano Buendia, in un contrappasso insieme crudele e magnifico. Si dice che le grandi opere letterarie, come tutti i capolavori, sfuggono ai loro autori, vivono di una vita…

Tre donne, una sconosciuta

Philip Roth, nel suo Lamento di Portnoy, ricorda tre donne memorabili: Mariella Curie, Anna  Karenina e Amelia Earhart. Un tris assai poco assortito, ma di donne vere. Di Amelia Earhart non sapevo nulla, se non che è stata una avventurosa…

I veri scrittori

“I veri scrittori sanno riconsegnarci le parole non come “riconoscimento”, ma come “visione”. Questa frase è stata scritta da Aldo Grasso, giornalista e critico televisivo,  in un articolo di feroce commento dell‘ultima performance…

Sulle parole

Torno sul tema che un poco mi ossessiona: quello delle parole. Non tanto sulla loro origine ed evoluzione da un punto di vista del glottologo, interessante, stimolante, ma sostanzialmente da tavolino. Ci voglio tornare dalla parte di chi…

Ernesto dà il buon giorno…

 Ernesto, dal suo convento metropolitano, dà agli amici nel mondo il suo quotidiano buon giorno. La voce un poco fioca, che l’età ha reso più debole, addolcisce sempre in forma di preghiera per Maria madre di  Gesù. Parla sempre di…

Caro vecchio padre Antony

“Caro vecchio padre Anthony, guida morale e molestatore dei ragazzi del coro. Dieci avemaria e un pompino. Jerry come si chiama, quello che stava in classe con Lee, gli era venuto l’esaurimento nervoso. Intanto mezza città va ancora in…

Il caso Helg

Nell’Italia degli scandali e delle mazzette oggi è alla ribalda un certo commendatore siciliano, con un mucchio di incarichi importanti, ancora attivo nonostante i suoi 78 anni. Si chiama Roberto Helg, Roberto come il Guiscardo. Ma il…

Evviva la signora Merkel

Evviva la signora Merkel ! Quale che sia o si giudichi il ruolo della Germania in ambito U.E. non c’è dubbio che i nodi che  stanno arrivando al pettine necessitano di essere districati con autentico spirito europeistico prima  che essi…

La felicità di Dolce & Gabbana

“Solitario, confuso sessualmente, troppo libero per dare felicità”. E’ la risposta che lo stilista Gabbana (che parlava anche per il compagno Dolce) dà in un’intervista a un giornale, a proposito di famiglia, adozioni, procreazione…

Roberto Murolo

Roberto Murolo è stato un cantante napoletano, attivo dal dopoguerra agli anni ’80 del secolo scorso.  Piccolo, viso tondo e paffuto, sguardo arguto, due sottili baffetti a sottolinearne la signorile appartenenza  ad un’epoca passata,…

Ritratti di poveri

Forse la parola poveri è troppo vasta e ambigua, meglio indigenti, cioè sprovvisti di che vivere. Nei miei giri per il centro storico di indigenti ne incontro tutti i giorni, e si fanno sempre più numerosi. Osservandoli capisci meglio come…

Un euro di felicità

Viene dal Montenegro, è seduto sotto il porticato di via Roma, la spalle al muro. Gli do l’elemosina. Età indefinibile, ma avanzata, gli occhi che brillano di bonaria malizia, è sdentato, lo vedo quando sorride, aprendo una sottile fessura…