Poesie NincoNanco

CINQUE MOVIMENTI BREVI E UNA SPERANZA

CINQUE MOVIMENTI BREVI E UNA SPERANZA

Primo movimento Remoto tempo di memorie pare te scovare nella solitudine che giorno seppellisce a giorno come grano di sabbia, o rintocco, o stillicidio in fondo là, segreto.  Il grido o il singhiozzo forse o l’atono stupore che l’anima attraversa, come passo le stan[...]
BETTY

BETTY

    A Elisabetta melodiosamente inferma   Non credevo che dal battito nervoso delle ciglia dolcemente potesse lo sguardo scivolare su un alluce dolente, in una sola grazia di eburneo benvenuto. Poi, in quella che una volta si sarebbe detta una taverna fumosa il[...]
ANNA E LA LUNA

ANNA E LA LUNA

    La piccola Anna quasi non parla Ma sa guardare il cielo. Ostinata volta la schiena sembra sbandare, un’orma sull’altra, nel fruscio dell’erba che s’apre. Ma sa guardare il cielo. Punta il dito poi dice guarda! e sembrano parole scappate col vento. La mamma[...]
ESTIVA

ESTIVA

E' una raccolta di cinque poesie pensate in terra toscana durante una vacanza. Colline e spiagge prendono fattezze umane; su tutte ricorrente la figura di una donna, a volte sconosciuta e inafferrabile, altre volte immersa nel paesaggio notturno in cui il tempo pare sospeso. Sheherazade d’agosto Gra[...]
INFINE

INFINE

  INFINE Cari amici, grazie per essere qui, dove appena arrivano i rumori, vi ha spinto cosi numerosi il tempo propizio di questa matura stagione, insieme al ricordo mi illudo dei bei giorni passati. Infine la pietra è rotolata giù nella vallata, senza  fragore, [...]